Les Humains Associés Les Humains Associés

Manifesto Planetario

TESTO FONDATORE DEGLI UMANI ASSOCIATI, 1984

Sul nostro pianeta blu blues che vive nella paura terrificante delle guerre di ogni sorta, guerra fanatica, guerra psicologica, guerra batteriologica, guerra di odio, guerra religiosa, guerra economica…abbiamo perduto quasi ogni valore in quanto individui.

Oggi ciascuno di noi vale meno del vestito che porta, a meno che non rappresenti una potenza senza volto. Viviamo su di una polveriera che puo’ incendiarsi da un momento all’ altro, e dimentichiamo che il cambiamento di questa situazione dipende dalla presa di coscienza di ciascuno di noi in particolare.

Vogliamo invitare a riflettere sulla nostra condizione umana, sul fatto che formiamo un tutto indivisibile e, per questo, a non fermarsi su cio’ che ci divide, ma cercare cio’ che ci unisce.

Invitiamo a riflettere sulla nostra responsabilità personale di fronte alla nostra specie e al nostro pianeta, riflettere sulla nostra stupidità, sulla nostra ingenuità che permettono a chi conduce il gioco, agli avidi di potere di ogni campo di comandarci a bacchetta, con il pretesto che sanno meglio di noi cio’ che ci conviene come scelta di vita.

Invitiamo a rispettarci gli uni gli altri, a rispettare le opinioni, le credeze di ciascuno senza cercare di aver ragione ad ogni costo, senza cercare di convertirci gli uni gli altri. Non si tratta di un invito al raggruppamento né di un invito all’ uniformizzazione in cui sarebbero cancellate le nostre differenze, ancora meno un invito ad adottare la politica dello struzzo a loro riguardo, ma si tratta di riconoscerle ed usarle come complementari in quanto ciascuno è unico in sé.

Invitiamo a scegliere di lasciarci guidare dalla nostra coscienza, ad assumere pienamente la nostra liberta’ di essere, a realizzare l’umanita’ in noi, nella responsabilita’ condivisa.

Chiamiamo alla dignità umana, alla tolleranza, alla solidarietà, all’amicizia e alla riconoscenza. Sappiamo tutti che siamo capaci del meglio come del peggio, sappiamo anche che, se vogliamo, possiamo realizzare l’armonia, in noi e attorno a noi e ricordiamo che :

Anche la Terra è unica.
Non buttiamola via.
Non buttiamoci via.


dagli Umani Associati

Partager : Share on Facebook1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Share on Google+0

Laisser un commentaire